Home » Trapped in a Dating Sim Recensione

Trapped in a Dating Sim Recensione

Trapped in a Dating Sim: The World of Otome Games is Tough for Mobs dal giapponese “Otome Game Sekai wa Mob ni Kibishii Sekai desu” è una Web Novel pubblicata per la prima volta nel 2017 ed è stato finalizzata nel 2019, ne è stata estratta così una Ligh Novel nella metà del 2018, contestualmente ne è stato pubblicato il Manga nel 2018 ancora in corso, mentre infine è stato pubblicato l’Anime dei primi tre tomi nell’Aprile del 2022.

Trapped in a Dating Sim è un Anime di tipo Isekai come molti ne conosciamo, all’apparenza un po’ demenziale e arronzato, ma andando avanti la trama e il personaggio saranno sempre più apprezzabili riconducendo all’opera un certo alone di mistero e voglia di sapere come andrà a finire.

TRAMA

Leon è un ragazzo impiegato nella società che finalmente è riuscito a prendersi un periodo di ferie dal lavoro, purtroppo però i suoi giorni di festa deve passarli a suo malgrado, nel terminare completamente un videogioco imposto da sua sorella altrimenti potrebbero sorgere seri problemi.

A quanto pare la sorella di Leon vorrebbe sbloccare il 100% del gioco per visionare tutti i finali possibili, così Leon non avendo altro da fare si impegna al massimo pur di completare questo videogioco ambientato in un mondo fantastico nella quale le donne regnano sovrane e l’uomo risulta essere la classe debole.

Le uniche eccezioni di questo videogioco sono le famiglie reali, soprattutto il principe insieme ad alcuni suoi adepti risultano essere inarrivabili per molte donne, così in questo Otome Game si utilizza un personaggio femminile per capire tutte le vicende del principe e tentare di conquistarlo insieme a tutta la sua squadra.


Leon una volta completato il gioco ne esce distrutto, al punto che uscendo di casa batte la testa e muore..

A questo punto si reincarna molto giovane in un posto a lui sconosciuto, ma nemmeno più di tanto poiché la sua memoria è rimasta intatta, si tratta proprio del mondo dell’Otome Game che finora aveva giocato assiduamente.

Proprio a causa del suo accanimento verso questo videogioco conosce molto bene la storia e i personaggi di questo nuovo mondo nella quale si reincarnato, così Leon potrà portare a sé i diversi vantaggi che possono scaturire da queste conoscenze, anche se a causa della sua pigrizia Leon vorrebbe rimanere soltanto un Mob esterno a tutti i fatti della trama principale.

A quanto pare però non sembra l’unica persona ad essersi reincarnata in questo nuovo mondo, infatti la storia che conosce dal videogioco non viene completamente rispecchiata, ci sono alcuni personaggi che non conosce, in particolare c’è una ragazza che sembra aver preso il posto della protagonista..

Ti possono interessare alcuni Gadget di Trapped in a Dating Sim perché non comprarli su Amazon

Trapped in a Dating Sim RECENSIONE

Trapped in a Dating Sim è un Isekai come ne conosciamo molti, fin dall’inizio non si distingue granché rispetto la massa di Anime che parlano di persone più o meno sfigate nella propria vita reale che si reincarnano improvvisamente in un mondo Fantasy con poteri assurdi.

Diciamo che qui il protagonista non ha fin dall’inizio dei poteri straordinari, ma riesce a farsi strada in questo mondo grazie alla sua astuzia e alla conoscenza di ciò che ha visto nel videogioco mentre era in vita.

Inoltre, la trama dell’Anime inizia ad incalzare quando Leon scopre che la storia del videogioco non è esattamente come la storia del mondo che sta vivendo, ci sono alcune differenze come la sua amica Olivia che gli ricorda molto la protagonista, ed una certa Marie che nasconde dietro di sé un certo mistero.

Non ci vuole molto a capire che Marie fa parte dello stesso mondo dalla quale proviene Leon ma sicuramente questo intreccio porta una ventata di freschezza a questo tipo di Anime che risulta essere sempre un po’ piatto per quanto riguarda la trama, inoltre il plot twist che riscontrerete alla fine dell’opera potrebbe essere apprezzato.

Per il resto Trapped in a Dating Sim non eccelle tecnicamente ma ha comunque dei buoni disegni e delle buone animazioni, ho apprezzato molto la diversificazione dei personaggi con diversi caratteri e l’impronta del mondo femminile con il comando delle donne.

Diciamo che è un Anime che consiglio agli amanti del genere Isekai, se cercate qualcosa di leggero ma comunque non scontato potrebbe piacervi molto.

Fanno assolutamente risalto il protagonista con la sua personalità un po’ bastarda ed in cerca di una donna con cui stare.

L’Anime si può definire piacevole da guardare per il suo tipo di ironia e per il protagonista che si rivela un bastardo-gentile, a più riprese magari combatte per aiutare il prossimo ma spesso non viene capito e si ritrova tutti il mondo contro, a parte le sue amicizie strette.

Inoltre nella trama rimane un grosso punto interrogativo dovuto alla presenza di un altro personaggio che sembra venire dallo stesso mondo dalla quale proviene Leon, ho ipotizzato fosse proprio la sorella del protagonista nel mondo reale che finora non si è vista, ma chissà..

Sicuramente sono rimasto deluso da alcune animazioni fatte frettolosamente, in alcuni momenti dell’Anime si vede proprio che non sono il topo della qualità, mentre la caratterizzazione dei personaggi, i disegni e la trama sono comunque di buon livello.

Probabilmente vedremo nascere una seconda stagione per continuare la trama, anche se il finale presentato durante la prima stagione risulta accettabile.

TRAILER

Trailer della Prima Stagione di Trapped in a Dating Sim

INFORMAZIONI

L’Anime è andato in onda in questo modo

Stagione 1 – Trapped in a Dating Sim – Episodi 12 – 03 Aprile 2022

Durata episodi 23 minuti circa


Se ti è piaciuta la Recensione di Trapped in a Dating Sim puoi farcelo sapere votandola qui sotto
Se vuoi esprimere un parere sull’Anime vota utilizzando le stelle qui accanto (O in basso da Mobile)!
In alternativa potete chiedere qualsiasi consiglio o parere lasciando un commento.

Grazie!


In poche parole..
Consigliato a chi piacciono gli Anime Fantasy di tipologia Isekai molto leggero, nella quale abbiamo un protagonista che farà di tutto per farsi odiare ma dietro le quinte risolve, controvoglia, i problemi di tutto il regno, rimane però in cerca di una donna.
Pro
  • Divertente
  • Protagonista diverso dal solito
  • Trama ben strutturata e credibile
Contro
  • Animazioni non sempre al top
  • L'intelligenza di alcuni personaggi
  • A primo impatto sembra il solito Isekai arronzato
6.2
Carino

Facci capire se ti piace con un pollice!

1 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Password dimenticata

Per favore inserisci l'usernamen o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.

preloader